Progetti europei

2011

 

Study on the use of "good practice" as a tool for mainstreaming gender into the policies and programmes of the Institutions of European Union and EU Member States

 

In collaborazione con la Fondazione Brodolini (Roma)

Commissione EU – EIGE – European Institute for Gender Equality

 

This research intends to present EIGE’s approach to collect, process and disseminate good practices in gender mainstreaming. The document is the result of the contribution provided by EIGE’s thematic network on Gender Mainstreaming and Expert’s Forum members, EIGE’s staff as well as from the findings of the Second Ex-Ante Evaluation of EIGE and the “Study on the use of “good practice” as a tool for mainstreaming gender into the policies and programmes of the Institutions of European Union and EU Member States”, commissioned to the Fondazione Giacomo Brodolini (FGB).


© Short Report



2008

01 gennaio 2007 - 31 dicembre 2008
Titolo del progetto:Proposing new indicators: measuring violence's effects
Tipologia del progetto: DAPHNE II Programme - GVEI
Contratto: 2006-1/098
Partner: SURT (Coordinator), University of Calabria, Bicocca University, University of Florence.

Il progetto, in partnariato con Estonia, Spagna, Finlandia porterà alla costruzione di indicatori sugli effetti della violenza di genere dopo aver condotto e analizzato focus group e interviste in profondità a donne che hanno subito violenza domestica, donne che hanno subito violenza sul posto di lavoro e altre forme di violenza sulle donne. Nella prima fase del progetto verranno ricostruiti i dati più significativi prodotti a livello nazionale sul fenomeno della violenza alle donne (esempio le tre indagini ISTAT, i progetti URBAN-Italia etc.). Nella seconda fase si tratterà di trasformare le informazioni qualitative in indicatori quantitativi tenendo conto di ciò che è emerso dal lavoro di ricerca. Questi indicatori dovranno assumere la valenza di misure quantitative degli effetti della violenza di genere sulla vita delle donne.

 

Per Info: Sito del Progetto



1999

01 gennaio 1996 - 31 dicembre 1999
Titolo del progetto: Futura
Tipologia del progetto: NOW Project
Contratto: 1096/E2/E/M
Partner: Inforcoop Calabria (Coordinator), Centro di Women's Studies - Unical (Co-ordinator).
Si tratta di un progetto di orientamento al lavoro innovativo e articolato.
La struttura capofila è Inforcoop Calabria. Il Centro di Women's Studies "Milly Villa" ha realizzato, come partner, la ricerca "Donne e lavoro in quattro località del sud Italia", finalizzata alla realizzazione di un piano di orientamento al lavoro, rivolto soprattutto alle giovani donne a medio-alta scolarizzazione, in quattro differenti contesti del sud Italia: Salerno, Matera, Catanzaro e Piana di Gioia Tauro.  Report finale: "Donne e lavoro in quattro località del Sud", pp. 600.  Volumi: D. Barazzetti ll bozzolo e la farfalla. Donne, territorio, lavoro nella Piana di Gioia Tauro, Rubbettino, Soveria Mannelli, 1999; D. Barazzetti, C. De Rose, S. Floriani, Invisibilità di ieri, ambivalenze di oggi. Donne e lavoro al Sud, Quaderni del Dipartimento di Sociologia e di Scienza Politica, Università della Calabria, 1998-99. Il Rapporto di ricerca è reperibile presso il Centro.



Per iscriversi alla newsletter del Centro      

Partecipa anche tu! Diventa membro!

clicca qui

Siamo su Facebook!

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Centro di Women's Studies Milly Villa Via Bucci sn 87036 Rende Partita IVA: